AL TEMPO DEL CORONAVIRUS LA GIUNTA TERRACINESE GETTA LA MASCHERINA….

Ne stiamo vedendo di tutti i colori in questa nostra povera Città al tempo del Coronavirus…Così abbiamo scoperto, ed imparato a non apprezzare, un assessore all’urbanistica che avrebbe dovuto occuparsi delle politiche urbanistiche della nostra Città, non pervenute in questi anni, che invece si dedica, con maggior profitto per la sua campagna elettorale, prima ad offendere cittadini comuni sulla sua pagina facebook con epiteti inqualificabili e poi a minacciare, i cittadini da lui amministrati, in video impugnando tanto di ascia, stile J. Nicholson in Shining, eccitato dalla voglia di volere fare a tutti i costi “il simpaticone”, come troppi altri amministratori in cerca di facile visibilità in questo periodo, ma facendo solo tristemente la figura di un povero asino che raglia acclamato da altri asini, con tutto il rispetto per gli asini.

Seguito da un altro assessore, Mr. Broken Flag (“stracciabandiere”), dedito in questi anni al rattoppo stradale cittadino con tanto impegno e poco successo, che, in cerca di trovate propagandistiche, dismette la bandierina dell’Europa dal suo tavolo nella sede Comunale, nel luogo che rappresenta le massime Istituzioni cittadine (non nella sede del suo partito) in segno di protesta contro l’Europa matrigna rea di non essere solidale con il popolo italiano, dimostrando di ignorare i concetti fondamentali della rappresentanza democratica che sottintende il suo ruolo pubblico senza voler entrare nei meriti economici e politici della questione, anche qui semplificata al massimo per ottenere solo il maggior numero possibile di “mi piace” dai suoi fan poco avvezzi al ragionamento critico ed eccitati solo dalle smargiassate. Ecco voglio ricordare al “simpatico” assessore che se proprio vuole oltraggiare quella bandiera lo facesse a casa sua e non quando è seduto in un ufficio comunale dove rappresenta anche me che non la penso affatto come Lui su questa faccenda.

Ecco mentre nella sua Giunta accade tutto questo con un suo assessore che si diletta a minacciare il mondo con l’ascia ed un altro che oltraggia le Istituzioni Repubblicane e dileggia la Bandiera Europea, come se nulla fosse, assistiamo tutti i giorni alle serafiche invocazioni a volersi bene, a stare uniti, a pregare e a raccomandarsi e raccomandare la città nelle mani del Signore e della Vergine Maria da parte di suor Angelica nel suo ruolo di Sindaco f.f. al tempo del Coronavirus, novella Madonna di Giotto ai piedi della croce di Cristo.

Davvero una strana Giunta quella che governa la nostra Città, uno strano ed inquietante connubio stile horror di razzismo, xenofobia, antieuropeismo, disprezzo delle Istituzioni repubblicane e dei Cittadini, il tutto tenuto assieme nel nome dal sacro cuore di Maria. Ecco, di fronte a quello che succede, negli ultimi tempi in questa città, non vorremmo che quel f.f. che segue la parola Sindaco in fondo stesse per: Facente Finta di nulla…attendiamo sempre una presa di posizione chiara ed una presa di distanza netta da questi episodi da parte del Primo Cittadino f.f. a voler dare un segno che ancora siamo in Democrazia a Terracina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...